Attività

Assistenza Legale vi offre un servizio di consulenza legale pregiudiziaria, a tariffe ragionevoli, nei seguenti ambiti del diritto:
 
  • divorzio e separazione legale;
  • contratti e convenzioni;
  • diritto immobiliare;
  • vicinato e condominio;
  • locazione e affitto;
  • diritto del lavoro;
  • diritto societario;
  • diritto successorio;
  • diritto penale;
  • ipoteca legale.
In ciascuno di questi ambiti il cliente potrà ottenere una prima consulenza giuridica orientativa ad opera di un giurista. Si potrà così avvantaggiare di una tariffa d'onorario ragionevole, più bassa rispetto a quella generalmente applicata da un avvocato.

Il giurista studierà e valuterà il caso sottopostogli dal cliente fornendogli un parere sulla situazione, indicandogli come la pratica possa essere trattata al meglio a tutela dei suoi interessi, quali passi intraprendere ed eventuale la necessità di chiedere l'intervento di uno degli avvocati partners attivi nello specifico settore sul territorio ticinese.

Negli ambiti del:
 
  • diritto amministrativo (in particolare, le pratiche concernenti il diritto degli stranieri e i permessi di soggiorno);
  • diritto delle assicurazioni sociali (LAI, LAINF, LAMal, ecc.)
il cliente potrà essere patrocinato direttamente dal giurista - specificamente competente in materia - senza dover ricorrere ad un avvocato, giovandosi così di tariffe d'onorario più economiche. Vi è inoltre la possibilità, a dipendenza della situazione, di convenire un prezzo a "forfait", in particolare per la stesura di ricorsi e reclami, come anche di trovare un diverso accordo.

Nell'ottica di rendere la consulenza legale più accessibile possibile e agevolare il cliente nella realizzazione del proprio intento, Assistenza Legale offre diverse possibilità di contatto e di consulenza. Per tutti i dettagli visitare la rubrica "Servizi".

Di seguito, alcune precisazioni.

In ambito civile, e unicamente nel caso in cui il cliente non sia già patrocinato da un avvocato, il giurista potrà segnatamente fornire  i seguenti servizi:
 
  • ragguagli in merito alla situazione e allo svolgimento della procedura in corso o che verrà;
  • pareri, correzioni, aggiustamenti di bozze di atti già preparati dal cliente (seppur consigliato e salvo espresso ordine contrario del giudice che dirige il procedimento, è infatti bene sapere che non è obbligatorio farsi assistere da un avocato);
  • l’allestimento degli atti stessi, a condizione che questi vengano poi sottoscritti ed inoltrati dal cliente stesso, in suo nome e sotto la sua responsabilità.
In ambito penale, e unicamente nel caso in cui il cliente non sia già patrocinato da un avvocato, al giurista può ad esempio essere chiesto:
 
  • l'allestimento di una denuncia/segnalazione al Ministero pubblico per conto del cliente, dopo una valutazione della reprensibilità penale della fattispecie;
  • un parere in merito ad un'infrazione commessa, in particolare per comprendere quale sia la sanzione in cui si rischia d'incorrere, se vi siano validi argomenti difensivi, le probabilità di essere prosciolti o di ottenere una riduzione della pena (in particolare di fronte ad un decreto d'accusa del Procuratore pubblico).

Consulenza legale gratuita

Ultime notizie

In principio, salvo alcune limitate eccezioni, gli eredi sono liberi di dividere tra loro i beni ...
Con sentenza del 21 luglio 2017 il tribunale federale ha respinto il ricorso interposto da una se...
Avete la necessità di far trascrivere in italia una sentenza emessa da un tribunale svizze...
Alcuni aspetti rilevanti della sagl. la società a garanzia limitata (sagl) è una...
Ecco perché è importante redigere il testamento associandolo all’idea dell...
è importante sapere - visti i rilevanti interessi economici in gioco quando si tratta d...
Vediamo il seguente caso. tizio è venuto a sapere da un collega che il suo nuovo capo s...
Mario (nome di fantasia) ha acquistato un prodotto su un sito di shop online. il prodotto gli &eg...
La legge federale sull'esecuzione e sul fallimento (lef) offre alle persone che si trovano in...
Base legale? l’istituto del testamento olografo è previsto dall’art. 505 cc...